Trovare Clienti per Consulenti

Sei un consulente e vorresti scalare la tua attività professionale aumentando il numero di potenziali clienti interessati ai tuoi servizi?

In questo articolo parliamo proprio di questo e cioè di come trovare clienti per consulenti e di quali sono le strategie funzionanti e più utilizzate dai consulenti per scalare il proprio business.

Trovare Clienti per Consulenti

I consulenti (dal consulente finanziario a quello del lavoro, da quello commerciale a quello immobiliare, etc) rappresentano la categoria che maggiormente è interessata alle strategie di acquisizione di nuovi clienti per scalare il proprio business.

Un consulente, infatti, investe molto nello studio e nell’acquisizione di conoscenze specifiche (quelle inerenti la propria attività) che può poi “rivendere” ad un numero indefinito di utenti.

Maggiore sarà il numero di utenti (clienti) che trova, maggiore sarà il suo profitto.

Tuttavia, non sempre è facilissimo trovare nuovi clienti con costanza ed a periodi di grosso lavoro si affiancano periodi di magra.

In questo articolo vedremo quali sono le strategie che portano clienti ai consulenti in maniera:

  1. del tutto automatica e passiva, in modo tale che il consulente possa concentrarsi nella sua consulenza (e cioè il lavoro che sa svolgere meglio);
  2. ricorrente e costante, in modo tale che abbia sempre l’agenda piena in ogni periodo dell’anno (anche in quei periodi in cui sono naturali dei cali considerati “fisiologici”);
  3. crescente, più il tempo passa maggiore sarà il posizionamento del consulente come punto di riferimento in quel determinato settore.

trovare clienti per consulenti

Trovare clienti per consulenti con il Posizionamento su Google

La prima strategia sempre più utilizzata dai consulenti per trovare clienti è quella di investire nel posizionamento su Google.

Ormai lo sanno tutti!

Chi cerca qualcosa, la cerca su Google. 

Anche tu che stai leggendo questo articolo avrai sicuramente scritto nel motore di ricerca: “come trovare clienti per consulente” o cose simili, hai trovato questo articolo e lo stai leggendo.

La stessa cosa dovresti fare tu con i tuoi potenziali clienti che ogni giorno fanno ricerche su Google per trovare una soluzione ai propri problemi o per soddisfare le proprie esigenze.

Senza girarci troppo attorno, la prima strategia che dovresti utilizzare, quindi, è quella di posizionarti su Google con le parole chiave che cercano i tuoi potenziali clienti.

Dovresti avere un sito web ottimizzato in ottica SEO (e cioè un sito che rispetti tutte le linee guide imposte da Google) e poi dovresti aumentare l’autorevolezza del sito (con articoli esterni pubblicati da altri blog che linkano al tuo sito).

In questo modo, nel giro di qualche settimana/mese, Google vedrà che hai un sito ottimizzato SEO e che altri siti parlano di te.

Risultato?! Google ti premierà e ti porterà in alto nei suoi risultati di ricerca (e quindi ti mostrerà a nuovi potenziali clienti che stanno cercando attivamente i tuoi servizi).

Per creare un sito web ottimizzato in ottica SEO (senza svenarti) puoi dare una occhiata alle nostre soluzioni: Sito Ottimizzato SEO a 299€.

Per migliorare l’autorevolezza SEO del sito, invece, dovrai acquistare una campagna SeoMilitia™ e cioè dei pacchetti di articoli su siti esterni che parleranno di te e linkeranno le pagine del tuo sito.

Per maggiori informazioni visita questa pagina: Articoli SeoMilitia™.

Con un investimento di circa 599€ + iva avresti un sito web ottimizzato in ottica SEO e 10 articoli (su 10 diversi siti) che parlano di te e che linkano al tuo sito web migliorando l’autorevolezza agli occhi di Google (che quindi ti posizionerà meglio sul proprio indice).

Trovare clienti per consulenti con le ADS

Chi non vuole aspettare i tempi del posizionamento organico su Google e vuole partire con una promozione che porta clienti immediatamente, molte volte, si affida alle sponsorizzate a pagamento (dette ADS) su Google o sui social (Facebook/Instagram).

Avviare una sponsorizzata a pagamento ti da l’impressione di accelerare e di essere subito visibile ai tuoi potenziali clienti, ma in realtà:

  1. ti fa entrare in un circolo vizioso per cui devi sempre pagare per avere nuovi clienti (una volta che finisce il tuo budget mensile, e che quindi smetti di pagare, sparisci e si interrompe il flusso di clienti);
  2. contribuisci a creare una profilazione degli utenti (suddivisa per interessi, azioni che compiono, etc) che poi i vari algoritmi “rivendono” ai tuoi concorrenti. Quindi se un utente è interessato a quel servizio e clicca sul tuo annuncio sponsorizzato, l’algoritmo dello strumento che stai utilizzando registra questo interesse e lo “rivende” anche ai tuoi concorrenti. Quindi un solo cliente avrà un catalogo di fornitori tra i quali scegliere;
  3. le sponsorizzate a pagamento costano sempre di più (perché aumenta sempre di più il numero dei concorrenti).

Dunque, le sponsorizzate a pagamento possono essere utili in una fase iniziale: quella che ti fa capire se per il tuo servizio c’è un reale interesse da parte dei potenziali clienti.

Una volta capito che c’è un interesse, dovresti muoverti con il posizionamento organico su Google.

Trovare clienti per consulenti con il Telemarketing

Un altro strumento che molti consulenti utilizzano è il telemarketing.

Questo strumento è molto più veloce del precedente (perché una campagna di 1000 telefonate può essere fatta anche in una settimana e quindi in una settimana puoi ricevere già i primi appuntamenti) ma ha anche degli svantaggi:

  1. devi sempre pagare per avere nuovi clienti: mentre per il posizionamento su Google paghi una volta per un sito e degli articoli che ti restano e che ti portano clienti nel tempo in maniera costante e passiva, con il telemarketing, finita la campagna, devi acquistare nuove telefonate per ottenere nuovi appuntamenti;
  2. le conversioni non sempre sono alte: verso lo strumento telefono come strumento di marketing c’è sempre più diffidenza. Ciascuno di noi è abituato a ricevere diverse telefonate al giorno da parte di call center che vogliono venderti qualsiasi cosa. Se avvii una campagna di telemarketing devi essere consapevole che la maggior parte delle persone/professionisti che telefoni non sarà interessata a quello che hai da proporgli;
  3. devi educare personalmente il tuo nuovo cliente al tuo servizio: mentre con un sito puoi spiegare nel dettaglio in un articolo in cosa consiste il tuo servizio, con il telemarketing devi prendere un appuntamento e seguire tu la vendita, di persona.

Ad ogni modo, per alcune categorie si consulenti, il telemarketing è ancora uno degli strumenti più utilizzati… ma la fattibilità va studiata caso per caso.

Se vuoi maggiori informazioni sulle nostre campagne di telemarketing, telefonaci oggi stesso per capire se ne vale la pena nel tuo caso specifico.

Trovare clienti per consulenti: Consulenza Gratuita

Se sei un consulente e vuoi trovare nuovi clienti ma non sai da dove iniziare, ti offriamo una consulenza telefonica gratuita.

Studieremo insieme a te la migliore strategia per acquisire clienti in maniera automatica e passiva, telefonaci ora:

contattaci

[Voti: 1   Media: 5/5]

Riguardo a Serena

Studiosa incallita di tutto ciò che riguarda la SEO, il Web Marketing e il Social Media Marketing. Articolista e collaboratrice presso AdCrescendo.com

Guarda Anche

trovare clienti per call center

Trovare Clienti per Call Center

Chi gestisce un call center sa bene che c’è molta competizione in questo campo, dato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi