Home / Web Marketing / SEO vs. PPC – Come Operare Secondo il Giusto Mezzo.

SEO vs. PPC – Come Operare Secondo il Giusto Mezzo.

Promuovere un’attività online richiede innanzitutto attenzione nel momento della scelta delle diverse opzioni disponibili. Questo poiché è possibile decidere di utilizzare due grandi strade utili per la promozione di un e-commerce o di un’attività generica online. Una di esse è ovviamente il noto utilizzo delle tecniche SEO, mentre l’altra è l’altrettanto noto sistema PPC (Pay Per Click).

Utilizzare Insieme SEO e PPC può Essere una Strategia Interessante nel Breve e nel Lungo Termine.

Entrambi i metodi hanno certamente le proprie validità, i propri pregi ed i propri difetti. Occorre quindi conoscerli a fondo e decidere come utilizzarli, se insieme oppure in singolo.

SEO vs. PPC - Come Operare Secondo il Giusto Mezzo.

Generalmente gran parte dei migliori webmaster utilizza sia tecniche SEO che strumenti PPC per massimizzare il posizionamento sui motori ed il traffico organico. Generalmente è il SEO che permette di ottenere risultati migliori nel posizionamento, mentre il PPC assiste nella realizzazione di traffico organico migliore.

Il PPC Può Rivelarsi Tanto Utile Quanto Costoso per Prodotti già Apprezzati dal Pubblico.

E’ possibile fare alcune prove nella propria spesa per PPC, provando a disattivarlo quando il SEO sembra portare a risultati già sufficientemente convenienti.

Questa scelta può rivelarsi però rischiosa nel lungo termine, dato che il traffico nel lungo termine potrebbe scendere pericolosamente. Per migliorare quindi i propri risultati senza dover necessariamente abbandonare del tutto il PPC è possibile sfruttare le funzionalità delle diverse keywords, magari sfruttando Keyword Planner.

La strategia migliore è quella di mantenere sempre attive le migliori tecniche SEO, ma di valutare nel mentre il rendimento dei propri ad tramite Google Ads. I report di Google Ads possono infatti permettere di valutare quale prodotto renda di più ed in che misura.

Se si ottengono risultati positivi al 100% per uno specifico elemento secondo questi report, è allora possibile lasciare da parte il PPC per dare più respiro al SEO e per risparmiare del denaro in promozione.

Foto Search Engine Journal

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Riguardo a Emanuele

Guarda Anche

Ritardi nei Report di Google Search Console - Ecco le Conseguenze.

Ritardi nei Report di Google Search Console – Ecco le Conseguenze.

Gli strumenti forniti sul web per poter gestire la migliore indicizzazione di propri siti su Google sono molti. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi