Home / Promuovere Attività / Pubblicizzare un Coach

Pubblicizzare un Coach

Quella del coaching è una carriera in continua crescita in Italia.

Ogni giorno, infatti, è crescente la richiesta di mental coach, life coach, financial coach, etc e l’offerta di professionisti realmente qualificata è abbastanza bassa.

Sono tantissimi i coach che ogni settimana ci contattano per chiederci consigli su come pubblicizzarsi e come trovare nuovi clienti.

In questo articolo parleremo proprio di questo, di come pubblicizzare un coach e come distinguersi e farsi largo fra la concorrenza.

Pubblicizzare un coach

pubblicizzare un coach

Pubblicizzare un coach non è abbastanza facile. Il target di riferimento è, solitamente, abbastanza elevato e molto esigente.

E’ vero, infatti, che la richiesta di coach è sempre crescente ma è altrettanto vero che molti professionisti si stanno affacciando a questa nuova professione.

Che tipo di coach sei?

Con il termine coaching, oggi, ci si riferisce ad una miriade di professionisti che spaziano dal motivatore mentale per sportivi, al business coach aziendale, all’hypno coach al life coach.

Ovviamente questo articolo vale per tutti i tipi di coach e per qualsiasi professionista che svolge attività simili.

Specializzati su un unico ambito/materia anche perchè i target e i tuoi potenziali clienti sono molto eterogenei in base al tipo di servizi che offri.

Una volta che hai individuato l’ambito nel quale muoverti (o già lo conosci perché sei già specializzato in quel determinato settore) devi distinguerti dagli altri.

Per emergere ma soprattutto per distinguersi dai concorrenti (o da quelli che sembrano o vogliono sembrare tali) è necessario diventare autorevoli nel proprio settore.

Come Diventare Autorevoli

Per diventare autorevoli e quindi essere riconosciutocome coach professionista, e di conseguenza ottenere contatti utili che si trasformeranno in clienti, è necessario farsi conoscere.

Per farsi conoscere ci sono fondamentalmente quattro modi:

  1. creare un proprio sito web nel quale non solo si espone il proprio percorso formativo ma si offrono anche contenuti utili che rispondono a domande ed esigenze attuali;
  2. coinvolgere i media sperando che si ottenga qualche articolo, qualche intervista, etc
  3. scrivere un libro (anche in formato digitale) e sperare che venga pubblicato da una casa editrice (che quindi può dare ampia visibilità al tuo lavoro);
  4. organizzare dei corsi su argomenti generici ma attinenti con il servizio di consulenza che offri (appunto per proporre, poi, la tua attività di consulenza).

Cosa funziona di più?

Fra le 4 strategie sopra esposte, sicuramente quella che funziona di più per pubblicizzare un coach è la numero 1.

E’ la soluzione più economica (creare un sito richiede davvero poco), più veloce (il sito una volta creato può posizionarsi su Google e generare traffico già dopo qualche mese), più performante (chi cerca qualcosa, sopratutto in questo ambito, lo cerca su Google e non altrove).

Del resto, come tu stesso puoi osservare, i coach che attualmente lavorano di più sono quelli che hanno un sito web ben posizionato su Google.

Facciamo un esempio…

Attualmente circa 3.600 persone al mese cercano la parola life coach su Google.

Posizionarsi in prima pagina su Google nelle prime posizioni significherebbe intercettare molti di questi utenti che hanno l’esigenza di un life coach proprio in quel preciso momento.

Tutto ciò, ovviamente, si traduce in maggiori conversioni cioè in potenziali clienti che ti chiamano.

Ma è davvero così facile?!

Chiunque oggi può creare un sito web ma nella maggior parte dei casi, fallisce!

Perché avere un sito web non significa automaticamente avere nuovi clienti.

Per avere nuovi clienti è necessario che il sito che crei si posizioni primo su google (o almeno fra i primi).

E questo è molto difficile. Ma non impossibile!

Come essere fra i primi?

Per essere primo (o fra i primi) su google è necessario che anche il tuo sito sia autorevole agli occhi di Google.

I siti che si posizionano nelle prime pagine di Google sono quelli che sono linkati (cioè citati con un link) da altri siti del settore.

Senza dilungarci in tecnicismi (se vuoi dilungarti, e dovresti farlo, puoi leggere questo articolo: Posizionamento su Google Guida Definitiva) il discorso che fa Google è molto semplice: “dal momento che tanti siti linkano ai tuoi contenuti, tu sei autorevole per quello specifico contenuto quindi io (Google) ti posiziono meglio nel mio indice di ricerca).”

Come possiamo aiutarti noi?

Da anni ci occupiamo della promozione di coach, psicologi e professionisti di questo settore.

Il nostro unico obiettivo è quello di aumentare le conversioni, di migliorare la web reputation e l’autorevolezza complessiva del professionista.

Possiamo realizzare un sito maniacalmente ottimizzato in ottica SEO (o modificare quello che hai già), possiamo scrivere sul tuo sito contenuti che si posizionano facilmente su Google e possiamo aumentare la tua autorevolezza e l’autorevolezza SEO del tuo sito.

Come aumentiamo la tua autorevolezza?

Aumentiamo la tua autorevolezza (web reputation) e l’autorevolezza SEO del tuo sito (link building) con una campagna SeoMilitia™.

Con una campagna SeoMilitia™ potrai:

  1. in pochissimo tempo avere pubblicati degli articoli, che parlano di te, su blog di informazione generalista (ma con categorie specifiche e attinenti);
  2. in ogni articolo avere uno o più link in uscita verso il tuo sito (link building) in modo tale da aumentare l’autorevolezza SEO del tuo sito e quindi posizionarti meglio su Google;
  3. ottenere articoli con contenuti non solo unici, originali ed utili ma che vengono sottoposti ciascuno ad una diversa ed autonoma campagna di posizionamento su google (in modo tale che chi cercherà quelle specifiche parole chiave che ci interessano o troverà il tuo sito o troverà i nostri articoli)

Il risultato?!

Nel giro di qualche settimana avrai:

  1. da 10 a 120 siti web differenti che parlano di te e della tua professione;
  2. miglioramento drastico del tuo posizionamento su Google (perchè aumenti l’autorevolezza SEO del tuo sito);
  3. miglioramento drastico della tua web reputation: tanti e differenti siti parleranno della tua esperienza di coach e della tua professionalità;
  4. posizionamento multilaterale: chi cercherà parole attinenti al coaching su Google, troverà il tuo sito (che nel frattempo è salito nei risultati di ricerca oppure uno dei nostri articoli).

Per maggiori informazioni visita questa pagina: Pubblicizzare un coach con SeoMilitia™ oppure puoi contattarci telefonicamente, senza impegno, per studiare una strategia ad hoc.

Consulenza Gratuita – Chiamaci

Se vuoi conoscere tutte le strategie di comunicazione che possiamo utilizzare nel tuo caso specifico per pubblicizzarti come coach o come motivatore, puoi contattarci telefonicamente:

contattaci

 

[Voti: 3   Media: 4.3/5]

Riguardo a Serena

Studiosa incallita di tutto ciò che riguarda la SEO, il Web Marketing e il Social Media Marketing. Articolista e collaboratrice presso AdCrescendo.com

Guarda Anche

come pubblicizzare un franchising

Come pubblicizzare un franchising

La parola franchising negli ultimi anni l’abbiamo sentita molte volte perchè tanti imprenditori negli ultimi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi