Home / Posizionamento sui Motori / Seo Specialist: Cos’è e Come Sceglierlo

Seo Specialist: Cos’è e Come Sceglierlo

Come scegliere il vostro Seo Specialist

 

Ingaggiare un Seo Specialist per il vostro business potrebbe essere la svolta vincente per farvi deceollare sul web e nel vostro ranking, ma mentre un buon Seo Specialist vi garantirà successo, uno sbagliato lo farà affondare mentre prende i vostri soldi.

seo specialist

In questo articolo vi daremo alcuni utili consigli per scegliere il candidato giusto per prendersi cura dell’aspetto web ranking della vostra attività.

 

Partendo dal principio, chiedetevi perché ingaggiare un Seo Specialist: la vostra compagnia ha bisogno di quel tipo di supporto?

Il compito di una persona o un’agenzia dedicata esclusivamente al Seo è quello di gestire più piattaforme allo stesso tempo, preoccuparsi del sito, dei social media, analizzare i dati di traffico e reagire di consequenza, tenersi sempre in aggiornamento sulle nuove tecniche di mercato, parametri di motore di ricerca e ranking in un ambito in costante evoluzione. Credete che ce la facciate da soli a svolgere questo compito importante? Nella maggior parte dei casi gestire il business vi terrà abbastanza occupati e se veramente siete motivati nel raggiungere risultati allora dovete investire in una agenzia o una persona che siano totalmente dedicati allo scopo.

 

Scegliere un Seo Specialist: cosa fare e cosa non fare.

 

Non credete nei miracoli: vi accorgerete che trovare un Seo Specialist non è semplice come pensiate, ci sono moltissime compagnie che si pubblicizzeranno con promesse di garantire che  il vostro sito raggiungerà il numero 1 nei ranking in poche settimane. Non credete a questo tipo di pubblicità.

Se un’agenzia vi promette tutto ciò, incalzate con domande sui dettagli delle loro tattiche di mercato, se esiteranno a rispondervi è meglio passare oltre.

Infatti raggiungere un ranking alto non è cosa da settimane, si parla relisticamente anche di 6 o 7 mesi per essere competitivi, quindi fatevi due conti e diffidate da queste promesse.

 

Google Ads: siate sicuri che il vostro consulente Seo non faccia di Google Ads la sua strategia primaria.

Google Adwords è un servizio a pagamento che potrebbe portare più traffico sul vostro sito e non è sbagliato usarlo come supplemento ad una tattica già vincente; ma se il vostro consulente vi dovesse dire che non riuscirete a scalare il ranking senza l’uso di questo supplemento, allora dovete decisamente trovare qualcun altro per il lavoro.

Infatti Google Ads vi permette di avere più visibilità, ma non ha nulla a che fare con il ranking.

 

Trovare il vostro Seo Specialist su Google: pensare alla soluzione più semplice non è un errore, ma prima di credere ai risultati di una ricerca, ferematevi a riflettere.

Avete cercato su Google la vostra agenzia Seo e ci sono molti risultati, l’istinto di chiunque è quello di andare a scegliere l’agenzia prima nel ranking e  che appare come primissimo risultato. In teoria è la cosa corretta da fare ma non sempre le attività Seo di successo sono le prime della lista, le società con un numero di clienti alto spesso non perde tempo ad incrementare il proprio ranking, perché la propria forza si basa sul numero di clienti e la pubblicità che il cliente soddisfatto fa per loro. Quindi non fidatevi ciecamente, ma dopo aver visto nei dettagli il primo della lista, dedicate la stessa attenzione anche ai risultati successivi.

Inoltre non andate a fidarvi di compagnie che hanno bisogno di nomi come BestSeo.com o TopSeo.it, le agenzie di successo hanno nomi credibili e non aggettivi inclusi per accaparrarsi i clienti più facilmente abbindolabili.

 

Non ci sono segreti: quando scegliete il vostro Seo Specialist dovete sempre tenere bene in mente che la persona con cui andrete a parlare, avrà nelle sue mani il futuro del vostro business, una mossa sbagliata vi costerà in visibilità e profitti.

Quindi sempre richiedere un colloquio dettagliato ed esaustivo.

Chiedete sempre tutti i dettagli sui metodi che il vostro possibile consulente andrà ad utilizzare: per farsi assumere alcuni potrebbero addirittura utilizzare metodi che violano le regole stesse di Google, facendo così penalizzare la vostra azienda e cancellare il vostro business dalla faccia del ranking; e se il vostro possibile specialist non ha ancora una tattica precisa per il vostro business, va benissimo in quanto non ha ancora potuto studiare direttamente le potenzialità della compagnia, però non esitate ad ingaggiarlo in un gioco di possibilità, testate la sua conoscienza sulle diverse tattiche presenti sul mercato.

Del resto se fosse una cosa facile ve la fareste da soli, non aspettatevi quindi una soluzione immediata al colloquio ma siate solamente sicuri che la persona che stiate intervistando sappia di cosa si occupa.

Soprattutto nel caso in cui ci fosse un lato della strategia “segreto”, passate oltre, non ci sono segreti nel mondo del Seo, solo tanto lavoro e strategie azzeccate.

 

Le giuste domande da fare: il colloquio con il vostro potenziale specialist è la chiave della vostra scelta, quindi non cercate di farla breve e soprattutto selezionate con cura le domande da sottoporre. Eccone alcune che potrebbero salvarvi dal commettere un grave errore.

 

  • Fatevi dare un esempio del loro successo pregresso. Chiedete loro di raccontarvi di un lavoro di cui si sono occupati in passati;
  • conoscono le regole di Google per un corretto ranking e sono in regola con il Google Webmaster Guidelines?
  • Hanno alcuna esperienza nel campo del marketing all’infuori dell’aspetto web e del Seo?
  • In quanto tempo pensano di ottimizzare il ranking e quale è il criterio che usano per misurare il successo di un’azienda? (tenendo conto del punto che abbiamo illistrato prima sull’argomento del ranking in poche settimane e del Google Ads);
  • quanto conoscono il mercato locale? La conoscienza della richiesta e l’offerta sul mercato della vostra zona o città potrebbe essere essenziale. Se il vostro Seo Specialist si dedica a deglli aspetti che non attirano la clientela locale, allora avete sprecato denaro;
  • quali strategie conoscete per incrementare il ranking e quale secondo voi è la migliore?
  • Nel caso in cui la strategia non dovesse funzionare, cosa faresti?

 

Come in tutto, scegliere il Seo Specialist giusto, è un’operazione delicata; quindi ricordatevi sempre di informarvi prima di cominciare la vostra ricerca, non fidarvi mai dei miracoli sul mercato e tanto meno delle tecniche segrete; prendetevi tutto il tempo che vi serve per fare un colloquio esaustivo e non andate a risparmio per un aspetto così importante per il vostro business.

Iscriviti Gratis Alla Newsletter!

Ti interessa questo argomento? Iscrivendoti GRATIS alla nostra Newsletter, riceverai tutti gli ultimi aggiornamenti, guide riservate, offerte, promozioni e sconti.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Vota Questo Articolo:
[Totale: 1 Media: 5]

Riguardo a Serena

Studiosa incallita di tutto ciò che riguarda la SEO, il Web Marketing e il Social Media Marketing. Articolista e collaboratrice presso AdCrescendo.com

Guarda Anche

posizionamento google

Posizionamento Google

Il posizionamento su Google, a nostro avviso, è uno degli aspetti più importanti (se non, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi