Home / Posizionamento sui Motori / Posizionamento su Google

Posizionamento su Google

Questo articolo vuole essere una guida esaustiva, completa e gratuita su tutti gli aspetti che possono riguardare e influenzare il Posizionamento su Google.

Non solo vedremo quali sono e quali saranno i Fattori SEO del 2019 (cioè i parametri che maggiormente influenzano e influenzeranno il posizionamento su Google dei siti web) ma anche quali sono gli strumenti SEO e SEM che ti permettono di amplificare i risultati settimana dopo settimana, mese dopo mese.

Fattori Seo 2019

Backlink is the king!

Su quasi tutti i manuali e blog di settore si è sempre letto e appreso che il contenuto di un sito (o di un post) è il parametro fondamentale e imprescindibile per un buon posizionamento su Google.

La frase che riecheggia, ormai da anni, è sempre la stessa: “Content is the king!

Ma è sempre vero?

Ma soprattutto… è ancora attuale questa regola?

In realtà NO!

Sicuramente il contenuto di un articolo (la qualità, la prolissità, etc) è importante in termini di valore sociale e didattico (può essere utile a chi lo legge), di brand reputation (ti posiziona come esperto del settore) e può aiutarti anche dal punto di vista SEO.

Ma, in ottica SEO, investire solo nel contenuto… non basta.

Anche perchè, oggi, chiunque scrive e chiunque pubblica articoli di migliaia di parole e con decine di foto.

La maggior parte di questi articoli non si posiziona bene su Google.

 

Pertanto il contenuto non può essere definito il parametro SEO che fa la differenza!

 

Non ne sei convinto?!

Prova semplicemente ad osservare…

Quando cerchi parole chiave su Google molto competitive (quelle che davvero danno milioni di ricorrenze, ad esempio: “mutui online”, “avvocato a roma”, “dentista a milano”, etc) potrai agevolmente notare che in prima pagina non si posizionano gli articoloni da 2.000 parole ottimizzati in ottica SEO.

Le prime pagine dei risultati Google sono riservate ad homepage che hanno pochissimo contenuto (spesso, fra l’altro, poco ottimizzato in ottica SEO) o addirittura a landing page

 

 

 

Requisito fondamentale per un sito ed un’attività di successo sono le vendite che devono essere costanti e continue.

Per avere vendite costanti e nuovi contatti con costanza e frequenza è necessario che chi cerca la tua attività su Google la trovi fra i primi posti nei risultati di ricerca.

Molti imprenditori commettono l’errore di utilizzare Google Adwords e Facebook Ads per portare nuovi clienti alla propria attività invece di investire in una campagna SEO che porti il proprio sito web a posizionarsi naturalmente su Google.

Google Adwords, in realtà, è uno strumento validissimo per capire inizialmente e realmente su quali parole

posizionamento su google

Posizionamento su Google

(e parliamo di posizionamento su Google Organico)

Posizionamento Organico Su Google: Cosa Significa?

Il posizionamento organico su Google è il posizionamento che ottieni naturalmente con le tue pagine e il tuo contenuto (senza dover pagare Google Adwords per posizionarti con quella parola).

Quando, infatti facciamo una ricerca su Google abbiamo due tipi di risultati:

i risultati sponsorizzati, come ad esempio questo:

posizionamento su google sponsorizzato

 

 

 

Posizionare il proprio sito su Google è la scelta più intelligente per tutta una serie di ragioni.

Spendere soldi in pubblicità pay per click (come appunto Adwords o Facebook Ads) non è la strategia vincente perché:

  1. Pagherai uno sproposito per ogni click (anche quelli che fanno i tuoi competitors) data la concorrenza sempre più presente;
  2. Una volta terminato il tuo budget i visitatori non arriveranno più.

posizionamento su google

Mentre puntando sul posizionamento su Google avrai questi indubbi vantaggi:

  1. Non dovrai preoccuparti di quanti visitatori arriveranno sul sito perché non pagherai per ogni singolo visitatore ma affronterai una spesa mensile sostenibile per visitatori potenzialmente illimitati;
  2. I visitatori arriveranno in ogni momento 24 ore su 24 senza doverti preoccupare di budget giornalieri o mensili;
  3. Otterrai molti più visitatori ad un prezzo molto più basso;
  4. Otterrai visitatori di qualità che si convertiranno in clienti e non semplici curiosi che cliccano sul tuo annuncio per vedere chi sei o cosa fai.

Questi sono solo alcuni dei vantaggi che può portarti un posizionamento su Google naturale rispetto alle campagne di pay per click che ad oggi funzionano solo per chi ha grossi budget e comunque sempre in aggiunto rispetto ad un sito ben posizionato.

Se vuoi una consulenza personalizzata per il tuo caso specifico e vuoi posizionare il tuo sito su Google contattaci anche telefonicamente:

contattaci

Iscriviti Gratis Alla Newsletter!

Ti interessa questo argomento? Iscrivendoti GRATIS alla nostra Newsletter, riceverai tutti gli ultimi aggiornamenti, guide riservate, offerte, promozioni e sconti.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]

Riguardo a Serena

Studiosa incallita di tutto ciò che riguarda la SEO, il Web Marketing e il Social Media Marketing. Articolista e collaboratrice presso AdCrescendo.com

Guarda Anche

come essere primi su google

Come Essere Primi su Google

Hai un sito web ma nessuno lo trova su Google? Vorresti aumentare le tue visite …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi