Home / Posizionamento sui Motori / Ottimizzare immagini Seo

Ottimizzare immagini Seo

Ai nostri giorni per far si che un’attività economica possa crescere ed affermarsi in un mercato sorretto da una ferrea competizione, è d’obbligo rendersi sempre visibili e imporre un’immagine di sé e della propria azienda positiva e vincente.

A tale scopo il web è senz’altro il veicolo più adatto per sponsorizzare il proprio businnes, infatti una delle prime mosse che l’imprenditore farà, una volta affacciatosi sul mercato, sarà quella di crearsi un proprio sito web o un blog, corredato di foto ed immagini evocative, per promuovere la sua attività.

Orbene, il software più diffuso e popolare per creare un sito web è WordPress poiché oltre ad essere semplice da utilizzare nonché versatile ed intuitivo, consente il potenziamento e la personalizzazione del sito stesso, con l’aggiunta di funzioni di ogni sorta, per mezzo dei cosiddetti plugin.

Tuttavia una volta che l’imprenditore avrà costruito, tramite WordPress, il suo bel sito o blog, si accorgerà, con suo enorme disappunto, che lo stesso sito avrà una visibilità molto limitata, scomparendo fra la sconfinata folla di contendenti.

Proprio al fine di ovviare a questo antipatico inconveniente gli specialisti di web marketing hanno messo a punto varie strategie per ottimizzare la posizione di un determinato sito, sui motori di ricerca (SEO), in modo tale che questo possa apparire tra le prime pagine.

Tra i numerosissimi plugin, occorre citare WP Smush che è stato sviluppato proprio al fine di comprimere e perciò ottimizzare immagini SEO (Search Engine Optimization) su WordPress.

Come è stato rilevato, infatti, le immagini troppo pesanti rallentano la visualizzazione del sito da parte degli utenti che saranno indotti ad abbandonarlo ed occorre, pertanto, comprendere come ottimizzare immagini Seo, a regola d’arte, al fine di ottenere molti accessi da parte degli utenti ed essere “premiati” da Google, in termini di visibilità.

OTTIMIZZARE IMMAGINI SEO

ottimizzare immagini seo

Nel precedente paragrafo, si è compreso che ottimizzare immagini Seo è operazione determinante per il peso di una pagina e, certamente, il plugin di Wp Smush è la prima soluzione per alleggerirla e renderla fruibile agli utenti.

Tuttavia, questo plugin gratuito ha dei limiti:

  • non consente alcuna forma di controllo sulle modalità di ottimizzazione dell’immagine, cioè comprime le immagini in bulk cioè in un solo colpo;
  • opera soltanto su immagini che hanno un “peso” inferiore ad 1 MB.

Ne deriva che, per comprimere le immagini che hanno dei MB maggiori, si dovrà acquistare un altro plugin cioè WP Smush Pro e, pertanto, occorrerà spendere dei soldi per alleggerire il sito e renderlo visibile ai fini Seo.

Inoltre, occorre specificare che la visibilità di un sito da parte degli utenti non è determinata soltanto dalle immagini, ma è  altresì condizionata da ulteriori fattori, quali ad esempio, l’autorevolezza dei contenuti, i quali se saranno scritti male non faranno altro che peggiorare la situazione.

Quest’ultima si estrinseca, ad esempio,in una serie di valide pubblicazioni, che siano in grado di attirare l’attenzione degli utenti, esortandoli a visitare il sito e a soffermarsi nella lettura dei vari articoli.

Il soddisfacimento dell’utente, in ultimo, si tradurrà in un “premio” da parte di Google, consistente nel posizionamento del sito in questione, nella prima pagina dei risultati di ricerca.

Ebbene, da quanto indicato, emerge che l’imprenditore o blogger che desidera acquisire visibilità a mezzo la pubblicazione del suo sito, deve non soltanto ottimizzare immagini Seo ma corredare il sito stesso di articoli autorevoli, senza errori ed aggiornati nonchè individuare il bacino di utenza maggiormente interessato.

Com’è facile immaginare, l’impresa è ardua e  non si può lasciare al caso né in mano a dilettanti della web communication, i quali potrebbero cagionare danni a volte irreversibili all’immagine professionale dell’imprenditore o del blogger.

Infatti, le multinazionali più famose nonché molte celebrità del mondo dello spettacolo e della politica si avvalgono di esperti della web communication e riescono a conseguire il successo desiderato.

Compreso, pertanto, che ottimizzare immagini Seo è importante ma non sufficiente, occorre individuare la soluzione snella, veloce ed economica, per essere i primi su Google e raggiungere il podio.

IN VOLATA CON SEOMILITIA

Nel corso di questo paragrafo, si offrirà la soluzione all’imprenditore ovvero al blogger che desidera ottimizzare immagini Seo, allo scopo di rendere più leggero il suo sito e quindi più accessibile da parte degli utenti.

Dopo aver esaminato i fattori necessari allo scopo, occorre muovere il passo più importante cioè quello decisivo in grado di fornire la chiave di volta alla questione, al fine di far volare il proprio sito nei primi posti dei risultati di ricerca Google.

La soluzione è fornita dall’esperienza degli imprenditori di successo, i quali si sono avvalsi di Seomilitia, al fine di conseguire autorevolezza e notorietà tramite il web.

Seomilitia rappresenta la soluzione per svariati motivi, il primo dei quali è la destinazione ad un numero corposo di soggetti, quali imprenditori, studi, professionisti, associazioni di categoria ovvero onlus, blogger, artisti etc, per ottenere una maggiore visibilità del sito e, di conseguenza, incrementare il loro volume d’affari.

Nel momento in cui ci si affida a Seomilitia, si ha il vantaggio di essere supportati da uno staff qualificato di esperti del web che, dopo l’incarico, effettueranno tutte le operazioni utili all’ottimizzazione Seo.

Pertanto, attraverso Seomilitia, si potrà conseguire il vantaggio di un team di professionisti che sarà in grado di ottimizzare immagini Seo (a prescindere dai MB) con l’aggiunta della redazione e diffusione di numerosi articoli specifici (da un numero minimo di 10 ad un massimo di 120).

seomilitia portare clienti con seo e web reputation

Gli elaborati valorizzeranno la professionalità dell’imprenditore ed esalteranno le migliori caratteristiche del prodotto che intende pubblicizzare e vendere; inoltre, saranno introdotte svariate parole chiave, che sono quelle generalmente utilizzate dall’utente allorquando effettua una ricerca nel settore d’interesse dell’imprenditore, che si è avvalso del portentoso servizio di Seomilitia.

Inoltre, gli stessi articoli di Seomilitia saranno diffusi sui siti e blog di nostra proprietà (anche questi da un numero di 10 a 120) e saranno posti all’attenzione di un pubblico specifico ed autorevole che, con molta probabilità, si trasformerà in cliente.

Per arrivare in volata sul podio, pertanto, la soluzione è Seomilitia!

Per maggiori informazioni sulla strategia SeoMilitia™, puoi visitare questa pagina: SeoMilitia™

Contattaci Gratis – Consulenza SEO Gratuita

Vuoi una consulenza SEO gratuita sul tuo sito web? Vorresti sapere come possiamo migliorare il tuo ranking su Google? Contattaci per telefono:

contattaci

Iscriviti Gratis Alla Newsletter!

Ti interessa questo argomento? Iscrivendoti GRATIS alla nostra Newsletter, riceverai tutti gli ultimi aggiornamenti, guide riservate, offerte, promozioni e sconti.

I agree to have my personal information transfered to AWeber ( more information )

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

Riguardo a Vincenzo

Guarda Anche

posizionamento su google 2019

Posizionamento su Google 2019

Ottenere un buon posizionamento su Google è ciò a cui tutti coloro che hanno un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi