Home / Youtube Marketing / Come avere successo su YouTube

Come avere successo su YouTube

Diventare popolari su una piattaforma come YouTube non è affato semplice, vi troverete ad affrontare una battaglia di visibilità in una terra che appariente a tutti e nessuno e, mentre ci sono delle linee guida da usare per aiutarvi a sopravvivere in questo oceano infinito di canali, molto dipende da voi stessi e dalla vostra personalità.

Come avere successo su YouTube

come avere successo su Youtube

In questo articolo andremo ad analizzare gli aspetti pratici e tecnici per tentare di sfondare come Youtuber.

Mettersi in gioco

Quando si mette sé stessi di fronte ad una telecamera, l’ultima cosa da fare è avere remore.

Se siete timidi, preoccupati del giudizio altrui e troppo attenti a guadagnare like, probabilmente YouTube non è il vostro campo di battaglia.
L’ultima cosa da fare mentre si realizza un video è tentare di essere qualcuno o qualcosa che non siete, recitare un ruolo non vostro.

Infatti la vostra personalità saraà la chiave per accattivarsi i consensi del pubblico ed è provato che l’audience può accorgersi già dopo pochi secondi se la vostra personalità sia genuina o no.
Quindi qualunque il vostro carattere sia, fate sì che traspaia nei vostri video senza filtri e 100% naturale, del resto un utente fa presto a cambiare video e cercare il suo intrattenimento altrove.

L’imbarazzo dei primi Video

La difficoltà dell’inizio è comune e si sa che i primi video siano sempre quelli maggiormente ardui da superare; per esorcizzare il vostro iniziale imbarazzo, esistono semplici trucchi.
Ad esempio se siete nervosi, invitate i vostri migliori amici a sedersi dall’altra parte della telecamera, cercate di parlare come se stesse parlando con loro nello stesso modo in cui scherzate e conversate giocosamente nella vita di tutti i giorni.

A mano mano che filmate, il nervosismo passerà e potrete farcela immaginando che la telecamera stessa sia il vostro interlocutore di fiducia.
All’inizio, non preoccupatevi troppo di mettervi in ridicolo, può succedere a chiunque di incepparsi in un discorso al pubblico e sbagliare delle parole, questo vi renderà solo piu’ umani e il pubblico si relazionerà più facilmente con voi.
Inoltre mai tentare di copiare lo stile di qualcun altro, vi farà risultare solo più falsi e il vostro cervello sarà troppo occupato a ricordare parole e modi di parlare altrui per capire che la recitazione è priva di anima propria.

Scegliere l’argomento

Adesso che avete trovato la confidenza è ora di trovare l’argomento che si vuole affrontare nel video.
È sempre bene cavalcare l’onda di ciò che è popolare al momento e per farlo, basta seguire le news trend dei social media come twitter o google news; se un argomento è popolare significa che milioni di utenti al mondo lo stanno clickando e cercando e pubblicare un video sull’argomento prima che il trend finisca, potrebbe far impennare le vostre visualizzazioni.
Attenti però a rimanere nel vostro campo, se doveste parlare di qualcosa che non conosciate, il risultato potrebbe essere un video blando e vuoto.

Parodie e video risposte

Prendete un video molto famoso e dategli un twist comico, le risate sono una delle chiavi di successo e il pubblico di YouTube ama le parodie.
Quando create un video risposta fate in modo di citare anche la fonte nei vostri tag e avrete più possibilità di apparire come video successivo; i video risposta fanno anche felici i creatori dell’originale che ci guadagnerà in popolarità.

Essere costanti

Continuando a postare contenuti nuovi ed interessanti la vostra presenza prima o poi sarà notata.

Non vi scoraggiate se per i primi mesi o anche anni non avete raggiunto la popolarità che vi aspettavate.
Se avete passione in quello che fate e non siete solo a caccia di consensi, allora col tempo troverete la vostra community e potreste emergere.
Fare almeno un video a settimana terrà il vostro canale vivo ed aggiornato e i vostri utenti torneranno con più frequenza e se riuscite, fatelo con una sequenza ben strutturate ad esempio scegliendo un giorno della settimana specifico per pubblicare il vostro contenuto.

Questo aiuterà i vostri utenti a collegare i vostri video ad un giorno e vi spronerà a mantenere i vostri impegni settimanali e non farvi cadere nel circolo vizioso della procrastinazione.

Interessarvi agli altri

Mostrare interesse nei contenuti altrui potrebbe portarvi lontano; guardare altri video può insegnarvi trucchetti che non conoscevate, tecniche di ripresa o darvi ispirazione per le vostre prossime pubblicazioni, ma non fatelo in incognito come se stesse spiando un avversario, mettete like e lasciate commenti positivi.
Prima di postare un commento pensateci due volte, non siete andati sul canale di altri per farvi pubblicità e dovete risultare genuinamente interessati al lavoro svolto, è molto facile per un utente accorgersi se siete stati falsi e collegare i vostri link sul commento lascerà una brutta impressione.

Le proprietà tecniche di video di successo.

Affrontiamo il lato tecnico della questione con alcuni suggerimenti su come strutturare un buon video, dalla creazione alla pubblicazione e editing.

• Partiamo da quanto sia importante la qualità stessa dei video che realizzate: su Youtbue ci sono mlioni di amatori e non si pretendono video della stessa fattura degli studi hollywoodiani ma non è una scusa per trascurarne gli aspetti tecnici. Luci sbagliate, soggetti non a fuoco e suoni di sottofondo semplicemente sono un deterrente per il pubblico. Provate ad usare la miglior qualità di telecamera che potete;
• Se i vostri video sono in un ambiente chiuso, come una stanza, accendete sempre le luci. Colori più vivaci mantengono l’attenzione di chi guarda più a lungo. Provate a muovervi e trovare l’angolazione giusta prima di filmare, la vostra faccia deve essere ben visibile, quindi posizionatevi in modo che la luci stia puntando voi;
• Per i suoni di sottofondo c’è poco da fare se si vive in un ambiente caotico, provate a registrare i vostri video quando siete completamente soli ed indisturbati e scegliete una stanza priva di eco.

Editing

Ora che avete spento la telecamera e il vostro video è fatto, siete solo a metà dell’opera.

È sconsigliato postare se prima non si è fatto un po’ di editing qua e là, un video, per quanto interessante si potrà sempre migliorare.
Ci sono moltissimi programmi di video editing ma anche il Movie Maker di base è un punto di partenza e questi software possono esaltare le qualità visuali dei video.

  1. Incrementare la luminosità: come abbiamo detto prima, la luce è importante per mantenere l’attenzione dell’utente;
  2. la lunghezza di un video non dovrebbe generalmente superare i 5 minuti, è provato che il pubblico passerà oltre nel caso in cui stiate chiedendo troppo del loro tempo. Quindi tagliate al più possibile i momenti morti, momenti noiosi e i silenzi;
  3. aggiungere musica e testo può vitalizzare ancora di più un video, fate attenzione ai copyright se si sceglie una canzone e magari aggiungete un piccolo testo finale per promuovervi o anche un invito a seguirvi su Facebook o Twitter;

La pubblicazione del video

Soddisfatti dell’editing, avete un video di interesse e pronto per catturare il pubblico, ma quando si passa alla pubblicazione è il momento di completare con un titolo di rilievo ed una descrizione intrigante.
Quindi fate in modo che il titolo sia corto e facile da trovare in una ricerca, che la thumbnail sia molto vivace e visibile come primo punto di contatto con l’occhio del pubblico e che le vostre descrizioni contengano i tag giusti e parole chiave rilevanti.

Concludendo: per non essere semplicemente persi in un mondo di facce, dove tutti vogliono sfondare, dove tutti vogliono essere famosi è importante far risaltare la personalità, genuinità e mostrare costanza, conoscenza e la capacità di costruire un canale che vi rispecchi, colorato, sempre in aggionamento e movimento.

Come avere maggiori risultati?

A volte ti accorgi che Youtubers, anche molto famosi, ottengono un successo esorbitante anche se la qualità dei loro video non è sempre perfetta.

Come mai questo avviene?

Semplicemente perché investono nel proprio canale.

Si affidano ad una web agency come la nostra che li pubblicizza continuamente e cerca di farli arrivare a sempre maggiori risultati.

Come ottenere iscritti e visualizzazioni youtube velocemente?

Ci sono due modi:

  1. comprando visualizzazioni, iscritti e likes ai tuoi video youtube. Sul nostro adv store trovi diversi pacchetti. Ricordiamo che queste visualizzazioni, iscritti e likes sono assolutamente reali ma internazionali (puoi trovare i pacchetti su questa pagina: comprare iscritti, visualizzazioni e likes youtube);
  2. avviando una campagna SeoMilitia™ che ti porta visualizzazioni, likes e iscritti italiani. Per maggiori dettagli clicca sull’immagine qua sotto:

seomilitia portare clienti con seo e web reputation

Contattaci

Per maggiori informazioni su come avere successo su Youtube e su come promuovere al meglio e pubblicizzare il tuo canale Youtube, non esitare a contattarci telefonicamente:

 

contattaci

 

 

Iscriviti Gratis Alla Newsletter!

Ti interessa questo argomento? Iscrivendoti GRATIS alla nostra Newsletter, riceverai tutti gli ultimi aggiornamenti, guide riservate, offerte, promozioni e sconti.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Vota Questo Articolo:
[Totale: 1 Media: 5]

Riguardo a Maria Laura B

Guarda Anche

Pubblicizzare Canale Youtube

Pubblicizzare un canale Youtube a volte non porta i risultati sperati. Hai provato di tutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi