Home / Content Marketing / 10 Ingredienti per un Contenuto di Qualità

10 Ingredienti per un Contenuto di Qualità

Decidere di scrivere contenuti di qualità o meno è una scelta da valutare bene in quanto un buon articolo definisce le sorti del tuo blog o sito web.

Prediligere la prima opzione è la migliore soluzione per crescere e costruire un brand robusto, oppure è possibile decidere di prendere la via più facile e scrivere articoli poveri di contenuti che porteranno solo a una perdita di tempo, energie e risorse.

Il percorso per contenuti di marketing è chiaro. Al fine di aumentare il ranking SEO, generare traffico e leads, è necessario avere grandi contenuti sul proprio blog o sito web.

scrivere contenuti di qualità content marketing

Ecco perché è indispensabile seguire la giusta ricetta con i “10 ingredienti per un contenuto di qualità”.

Scrivendo contenuti originali, i motori di ricerca aiuteranno il tuo sito a ottenere più esposizioni. Per esempio, Google ha espresso chiaramente che a loro non piacciono i siti con contenuti duplicati e quindi saranno penalizzati. In altre parole, Google desidera premiare i siti di alta qualità che contengono contenuti originali. Quindi, grandi contenuti rendono un sito web migliore, incrementano la posizione nella classifica e di conseguenza possono avere un impatto molto positivo sulla propria attività.

Qualsiasi tema possieda il tuo sito questi ingredienti ti saranno utili per creare contenuti originali e di qualità.

 

  1. IDENTIFICA IL TUO PUBBLICO E CIÒ CHE DESIDERANO SAPERE

Se il tuo sito/blog ha un tema ben definito e operi in uno specifico settore, devi creare contenuti originali e non copiati che siano correlati a ciò che fai. La tua nicchia possiede persone interessate agli argomenti che scrivi perché hanno bisogni, necessità e problemi specifici. Identifica il tuo pubblico cercando di capire esattamente ciò che desidera sapere e ogni tuo contenuto web dovrà dare loro una soluzione pratica e mirata a un particolare problema.

Devi chiederti:

 

  • Quali sono i dati demografici generali?
  • Che cosa/chi li influenza?
  • Che cosa vuole/ha bisogno il tuo pubblico?
  • Il tuo pubblico, quali argomenti vorrebbe che tu trattassi?

 

Se ancora non ti è ben chiaro l’argomento specifico da trattare allora puoi seguire queste semplici ma efficaci indicazioni:

 

  • Chiedi un feedback al lettore con commenti sui blog e attraverso le piattaforme di social media
  • Invia indagini
  • Trascorri del tempo con il pubblico andando a eventi di networking o conferenze a cui probabilmente parteciperanno
  • Verifica i resoconti dei casi studio pubblicati dai concorrenti sul loro pubblico

 

Identifica dunque il tuo pubblico e ciò che desiderano sapere per iniziare ad eseguire una ricerca approfondita per scrivere contenuti credibili e utili.

 

  1. RICERCA PER CONTENUTI UTILI E CREDIBILI

Quando scrivi un post/articolo sul tuo portale non basta redigere contenuti generici, di scarsa qualità, duplicati, di poco interesse e che non aiutano il lettore a colmare il motivo della loro ricerca.

E’ necessario chiedersi:

  • Per chi scrivo questo post?
  • Per quale motivo l’utente cerca informazioni su questo argomento?

 

La strada migliore per creare contenuti di qualità sarà dunque quella di eseguire una ricerca per contenuti utili e credibili seguendo alcuni passaggi fondamentali:

 

  • Identifica e sviluppa l’argomento: dopo aver identificato ciò che i lettori vogliono sapere e hanno bisogno, è necessario restringere l’argomento specifico che desideri coprire e approfondire i punti principali.
  • Rivedi ciò che è già stato detto: Analizza i contenuti che gli esperti del settore dicono su questo argomento per gettare le basi della tua ricerca.
  • Identifica le lacune: Quando avrai compreso cosa è già stato detto sul tema, scopri ciò che manca. Un grande contenuto è utile e unico. Se vuoi contribuire a scrivere qualcosa di unico, è fondamentale assicurarsi che ciò che stai scrivendo non sia già stato detto.

 

Quindi esegui sempre una ricerca per contenuti utili e credibili in modo da creare articoli degni di attenzione ed interesse.

 

  1. CREA CONTENUTI DI VALORE

Se vuoi un articolo di qualità crea contenuti di valore non solo con la ricerca approfondita di informazioni ma anche scrivendo contenuti coinvolgenti e che stimolino il lettore a continuare nella lettura del tuo post.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a scrivere contenuti di valore e coinvolgenti:

 

  • Lascia i lettori con le domande: Questo non significa avere un post incompleto, ma piuttosto di comprendere le domande che si pongono i lettori e riflettere su come possono implementare la conoscenza che hai fornito.
  • Scrivi un’introduzione importante e promettente: Ti sei mai chiesto quanto velocemente le persone fanno giudizi sui post del blog? La maggior parte delle persone probabilmente decidono entro le prime frasi del post se vale la pena continuare a leggere. Quindi comunica subito ciò che il lettore sta per leggere e rendilo desidero di proseguire.
  • La gente ama le storie: Puoi utilizzare un aneddoto o una storia nella tua introduzione nel tuo post sul blog. Le storie possono anche aiutare a chiarire un punto. Quando possibile, aggiungi una storia al tuo post per renderlo più accattivante e aiutare il lettore a imparare.
  • L’importanza dei commenti: Se i tuoi contenuti vengono invasi da una raffica di commenti, i motori di ricerca si accorgeranno che il tuo post è importante e verrà aggiornato regolarmente. Questo è un ottimo modo per ottenere maggiori visite al tuo sito/blog dai motori.
  • Cita tutte le informazioni, dati e statistiche: Quando usi frasi prelevate da altri sito (scegli quelli più autorevoli) cita nel tuo contenuto l’autore e attribuiscine la paternità.
  • Qualifica le tue esperienze o competenze: Menzionare le proprie esperienze è un modo efficace di personalizzare i propri messaggi e, in questo modo, puoi distinguerti dalla concorrenza. Se parli di un argomento specifico, significa che padroneggi i temi di cui tratti. Quindi dimostra di essere competente in quel settore.
  • Link ad altri esperti del settore: Inserire link di siti autorevoli è un modo per dimostrarsi preparati, attenti e sempre informati. I lettori gradiranno il fatto di avere un sacco di risorse per controllare.

 

Sviluppa un contenuto di valore per mantenere il lettore incollato al tuo sito/blog e per ricevere sue continue visite in attesa di un tuo nuovo post.

 

  1. AGGIUNGI IMMAGINI O VIDEO

Le persone apprendono in modo diverso, alcune persone imparano meglio guardando, mentre altre acquisiscono con migliori risultati nuovi concetti con l’ascolto. Utilizza nei tuoi contenuti immagini, video, o diagrammi, che possono aiutare a illustrare e rafforzare il punto. Prova ad aprire qualsiasi libro di testo moderno e troverai immagini utilizzate per migliorare l’esperienza di lettura e per consolidare la lezione dell’autore.

 

I contenuti di solo testo sono noiosi e l’utente abbandonerà la lettura molto presto. Se invece aggiungi al tuo post immagini o video i tuoi contenuti acquisteranno valore. Un’immagine, infatti, è più efficace di mille parole ma deve essere d’impatto, che attiri l’attenzione di chi guarda e che aiuti a far capire fin da subito ciò che il contenuto tratta.

 

Quindi evita immagini di repertorio che trovi ovunque. Anche qui sii originale e distinguiti dalla massa con immagini o video attinenti all’argomento e utili allo scopo.

Qualunque sia il tema dei tuoi post, aggiungi immagini o video ai tuoi contenuti. Questo aiuterà il lettore a comprendere meglio, a rimanere più attento e ad aggiungere valore al tuo articolo.

 

  1. UTILIZZARE UNO STILE COLLOQUIALE E CON UNA BUONA GRAMMATICA

Scrivi i tuoi articoli in modo colloquiale per attrarre l’attenzione del lettore. Siti specializzati a parte (di medicina, tecnici, ecc.) l’utente è portato a leggere ciò che riesce a comprendere e se sta cercando informazioni per risolvere un problema o per conoscere in modo più approfondito un tema specifico si spaventerà e scapperà di fronte all’uso di termini a lui incomprensibili.

 

Quindi, lì dove applicabile, utilizza uno stile informale. Controlla sempre il tuo contenuto prima di pubblicarlo verificando la grammatica e la punteggiatura spesso sottovalutata. Un testo scorrevole e con la giusta struttura è più piacevole da leggere.

 

  1. CREA TITOLI ACCATTIVANTI

Il titolo è tanto importante quanto il contenuto del tuo post e per invogliare i lettori a leggere interamente il tuo articolo devi cercare di creare titoli accattivanti che producano interesse e curiosità negli utenti.

Un buon titolo invita i lettori a considerarne la lettura.

 

Secondo le statistiche di Copyblogger l’80% delle persone leggerà i titoli, mentre il restante 20% leggerà il resto dei tuoi contenuti.

Proprio per questo il titolo è importante quanto l’articolo o post stesso.

Dopo aver scritto il tuo contenuto e sai esattamente di cosa hai parlato potrai dedicare tutto il tempo necessario per scegliere accuratamente un titolo che riassuma in poche parole chiare e attraenti il tuo articolo. Se riuscirai nell’intento avrai una chance in più per far restare il lettore nel tuo post.

 

  1. CREA UNA STRUTTURA AL CONTENUTO

La maggior parte dei writers non dedicano abbastanza attenzione alla struttura del contenuto, scrivendo articoli costituiti da lunghi blocchi di testo. Questo è assolutamente inefficace, dal momento che gli utenti di Internet danno uno sguardo veloce al testo prima di leggerlo.

Ecco alcuni modi per rendere il tuo contenuto leggibile:

 

  • Utilizza brevi paragrafi (fino a 4 frasi).
  • Liste, elenchi: Elenchi puntati sono molto più facili da leggere.
  • Utilizzare grassetto o il corsivo per enfatizzare i punti.
  • Utilizzare sottotitoli per guidare i lettori attraverso l’articolo.
  • Arrivare al punto; non includere un sacco di giri di parole e contenuti inutili.
  • Mantenere i punti principali davanti e al centro (per esempio, rendere ogni punto principale di una voce o in grassetto)
  • Mantieni i tuoi contenuti abbastanza a lungo da coprire accuratamente l’argomento, ma non andare fuori tema.
  • Usare le immagini ed esempi visivi per dare al tuo lettore una “pausa visiva”

 

Diversificare i vari passi del tuo articolo utilizzando i modi sopraindicati farà spiccare varie parti del contenuto attirando l’attenzione del lettore.

 

  1. CREA CONTENUTI IN GRADO DI FORNIRE RISPOSTE

Qual è lo scopo di un motore di ricerca? La maggior parte delle persone utilizzano i motori di ricerca per trovare risposte, per risolvere un problema o una loro lacuna. Google è il più grande e utilizzato in quanto fornisce proprio questo. Digita la tua domanda in Google e ti verrà elencata una serie di link, immagini e video relativi all’argomento ricercato.

 

Quando la gente usa un motore di ricerca vuole una risposta e il suo compito è proprio quello di fornirne una.

La stessa cosa avviene quando le persone stanno leggendo un post, la visualizzazione di un’infografica o guardando un video. Desiderano una risposta in modo da poter acquisire maggiori conoscenze e le vogliono velocemente.

 

Chi esegue ricerche sul web ha bisogni, esigenze e problemi specifici. Ogni tuo contenuto dovrà dunque fornire risposte e una soluzione pratica e mirata a un particolare problema del tuo pubblico. Lascia la curiosità al lettore di scoprire ciò che puoi consigliare o la tua esperienza o riportando quella di qualcuno che conosci.

 

  1. RENDI LA TUA SCRITTURA ACTIONABLE

Come ho indicato precedentemente, i tuoi contenuti sono di qualità se originali e utili. Non solo, devono essere veritieri e portare all’utente che cerca una risposta alla risoluzione del suo problema.

Ecco perché il contenuto migliore fornisce all’utente un senso di come applicare le informazioni.

 

Non bisogna dire ai lettori cosa fare, ma consigliarli su come applicare ciò che si sta offrendo loro, è necessario dare ai lettori metodi estremamente utili e pratici di fare le cose che cercano e di cui magari possiedono nozioni di base. Scrivi bene un argomento tanto da provocare alcune idee al lettore. Se crei un post interessante e che faccia riflettere è molto probabile che i lettori commentino o interagiscano con te e tra di loro. Questo creerà una connessione e ti darà credibilità e spicco.

 

  1. AGGIORNA I CONTENUTI DEL TUO SITO O BLOG

Per non essere penalizzato dai motori di ricerca è necessario aggiornare regolarmente il tuo sito/blog con contenuti di qualità. Informati sulle novità seguendo piattaforme simili, per restare sempre al passo con l’informazione della rete.

Secondo la Science of Social Timing infographic, i siti che inviano contenuti e aggiornano più frequentemente hanno un sorprendente forte afflusso di visitatori.

 

Gli aggiornamenti dovrebbero essere fatti almeno un paio di volte a settimana o in base alle tue esigenze. Se vuoi che il tuo sito/blog cresca, però, devi sforzarti di mantenerlo vivo e con nuove idee.

Perché è importante aggiornare il tuo sito/blog?

 

  • Per ottenere nuove visite e condivisioni: Un nuovo post è un contenuto posizionabile per parole chiave su Google.
  • Per non perdere il posizionamento sui motori di ricerca: Un sito/blog aggiornato lascia intendere che l’autore si impegna a lavorare e ad informarsi per dare nuovi contenuti al lettore. Al contrario, denota inattività e perdita di interesse da parte di lettori e motori di ricerca.
  • Perché i tuoi utenti ti aspettano: Se hai già dei lettori che ti seguono, attendono la comunicazione che un nuovo post è stato inserito. Se non scrivi più per molto tempo il tuo lavoro di fidelizzazione svolto nei mesi precedenti porterà alla perdita di interesse dei tuoi utenti.
  • Per non perdere credibilità con potenziali nuovi clienti: Contenuti di qualità unici, originali e aggiornati aumentano la tua reputazione. Nuovi potenziali seguaci che visitano il tuo sito/blog potrebbero non prenderti in considerazione se il tuo ultimo post è molto datato.

 

Quindi aggiorna il tuo sito/blog mantenendo il contenuto dei tuoi post di qualità, unici, credibili, colloquiali con una buona grammatica, una struttura attraente e un titolo accattivante. Se desideri incrementare la tua popolarità e credibilità segui la giusta ricetta con i “10 ingredienti per un contenuto di qualità”.

Iscriviti Gratis Alla Newsletter!

Ti interessa questo argomento? Iscrivendoti GRATIS alla nostra Newsletter, riceverai tutti gli ultimi aggiornamenti, guide riservate, offerte, promozioni e sconti.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Vota Questo Articolo:
[Totale: 1 Media: 5]

Riguardo a Serena

Studiosa incallita di tutto ciò che riguarda la SEO, il Web Marketing e il Social Media Marketing. Articolista e collaboratrice presso AdCrescendo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi